Un antiretorico elogio del nomadismo: su Caliban Cannibal dei Motus

È sicuramente limitativo definire semplicemente “spettacolo” il nuovo allestimento dei Motus, che Amanda ha visto in anteprima al Festival delle Colline Torinesi. E non soltanto perché questo lavoro è una delle tappe – non la meta – di un percorso artistico e soprattutto di conoscenza iniziato più di un anno fa a Tunisi, ma poiché si tratta di un “qualcosa” che va aldilà della concreta messa in scena di uno spettacolo, bensì intende porre domande non retoriche né scontate eppure fortemente attuali e urgenti, sul senso di pensare e fare la politica. Una concezione “politica” dell’arte che rimanda alle origine stesse del teatro, cuore e mente della polis, luogo deputato alla discussione e alla riflessione. All’interno di una tenda d’emergenza – quelle utilizzate nei campi profughi, facili da montare e trasportare – sono vissuti e rivivono per il tempo della performance Silvia Calderoni e Dali, giovane video-artista tunisino, discorrendo su vita e rivoluzione, arte e poesia, politica e stereotipi, contrapposizioni fra occidente e oriente, esotismo e mancata “fame di conoscenza” da parte dell’Europa, distratta nei confronti di quanto accade dalla parte opposta del Mediterraneo. Due schermi ai lati della tenda, in proscenio, mostrano l’uno l’interno della tenda, l’altro quanto in quella stessa tenda i due artisti hanno vissuto, fino alla decisione di uscire e riprendere a viaggiare, unico antidoto all’indifferenza e all’isterilimento delle coscienze.  MOTUS - CALIBAN CANNIBAL_6Caliban Cannibal, ideazione e regia di Enrico Casagrande e Daniela Nicolò, visto al teatro Astra di Torino il 10 giugno 2014

 

Annunci

Un pensiero su “Un antiretorico elogio del nomadismo: su Caliban Cannibal dei Motus

  1. Pingback: Rassegna Stampa_Speciale Festival 2014 #1 - Rassegna Stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...