Il cinema a teatro: su Ciak di 7-8 Chili

Ci sono piccoli spettacoli che sanno regalare buonumore con intelligenza: non sono – purtroppo – così frequenti sui palcoscenici nostrani ma, ogni tanto, capitano. È il caso di Ciak, cui Amanda ha assistito alle Officine Caos, creato e realizzato in scena da Giulia Capriotti – performer – e Davide Calvaresi – regista e manovratore dei vari oggetti, più o meno tecnologici, che animano e “fanno” lo spettacolo. Un condensato ma appassionato omaggio alla storia del cinema: quello d’autore così come quello più pop. Moltissimi i film citati – dalla serie di James Bond a Titanic, dagli horror ai gialli – tutti accomunati da una sorta di “mitizzazione”  più o meno consapevolmente generata da pubblico, critica, umori del tempo… Pellicole –  a volte solamente semplici scene – diventate quasi leggendarie ed entrate nell’immaginario collettivo di intere generazioni. Capriotti e Calvaresi, avvalendosi l’una della propria flessibile espressività, l’altro di fantasiosa ingegnosità nel manovrare macchinine di carta, simil-origami, asciugacapelli e molto altro, ribaltano quella “leggendarietà”, testimoniando con disarmante ironia – e rara autoironia – l’inconsapevole ma diligente celerità con cui l’umanità si rispecchia in immaginari più o meno fantastici ovvero verosimili. Utilizzando in parte gli stessi strumenti del cinema – una telecamera che riprende in presa diretta quanto avviene sul palcoscenico e lo proietta su uno schermo che, così, moltiplica punti di vista e prospettive – Capriotti e Calvaresi ci ricordano il nostro – forse innato – bisogno di credere in altri mondi – nelle favole? – e ci invitano certo a non soffocarlo bensì ad assecondarlo ma senza mai perdere una necessaria e gioiosamente autocritica consapevolezza di sé.

Ciak, di e con Giulia Capriotti e Davide Calvaresi; visto alle Officine Caos di Torino il 4 febbraio 2017.

7-8-chili

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...